albo pretorio amministrazione trasparente logo-regolamenti-scuola

disposizioni entrata e uscita plesso Nicotera centro

AVVISO PLESSO NICOTERA CENTRO PRIMARIA/SECONDARIA

 

Considerato che sono terminati i lavori presso il plesso centrale di Nicotera, si comunica che a partire da Lunedì 25 gennaio 2021, l'ingresso e l'uscita degli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di I grado di Nicotera avverranno secondo le disposizoni già comunicate con circolare n. 112

La stessa si allega al presente avviso.

 

 

GIORNATA DELLA MEMORIA

"IN MEMORIA"...DI PIERO TERRACINA

Il video "IN MEMORIA"...DI PIERO TERRACINA, vuole essere per tutta la comunità uno spazio di occasione di riflessione ed approfondimento  sul tema della Shoah. Nel video, della durata di 22 minuti, è riportato l'intervento della  prof.ssa Elisa Guida, docente di storia contemporanea all'Università  della Tuscia, che spiega il percorso storico della mostra "La Shoah in  Italia, persecuzione e deportazioni", posizionata all'interno del Memoriale,  realizzato nella Cittadella di Semi di Pace.

Il documento vuole essere un contributo per tutte le scuole da  utilizzare in occasione della "Giornata della Memoria", il prossimo 27  gennaio.

Di seguito troverà il link per poter visualizzare il video.
https://www.youtube.com/watch?v=rR-rTecIK1c&t=3s

Cosa cambia per la valutazione nella scuola primaria? Scopriamolo insieme!

Prot. 0000260/U del 18/01/2021

 

Cosa cambia per la valutazione nella scuola primaria? Scopriamolo insieme!

 Cari genitori,

 condivido con voi una novità che riguarderà già da quest’anno la valutazione periodica e finale dei nostri alunni della  scuola primaria. Essa infatti, già dal primo quadrimestre, sarà espressa attraverso un giudizio descrittivo che  verrà riportato nel Documento di Valutazione e che sostituirà quindi il tradizionale voto numerico.

I docenti della scuola primaria, per ciascuna delle discipline di studio previste dalle Indicazioni Nazionali, compreso l’insegnamento trasversale di educazione civica, saranno chiamati infatti ad indicare un livello e a formulare un giudizio descrittivo, ciò nell’ottica di una valutazione formativa intesa come strumento nevralgico per il miglioramento e la valorizzazione del processo d’insegnamento-apprendimento.

I docenti, pertanto, valuteranno il livello di acquisizione degli obiettivi di apprendimento appositamente individuati quale oggetto di valutazione periodica e finale, ai quali saranno associati dei giudizi descrittivi.

I livelli che ritroverete nel Documento di Valutazione al posto dei voti, previsti dall’Ordinanza Ministeriale, sono quattro:

-                  LIVELLO AVANZATO

-                  LIVELLO INTERMEDIO

-                  LIVELLO BASE

-                  LIVELLO IN VIA DI PRIMA ACQUISIZIONE

Inizio pagina