Tutti parliamo di pace, ma non si può realizzare la pace all’esterno se si coltivano nel proprio animo collera e odio.

PaceAi bambini spesso accade di discutere con un compagno, litigano, si fanno le smorfie, poi si avvicinano e fanno la pace e così riprendono i giochi lasciati, si ride nuovamente e si discute.

Questa è la quotidianità, i piccoli discutono per un gioco, per gelosia, ma loro sanno quando è il momento di farsi un sorriso e tornano amici più di prima, noi insegnanti dobbiamo far crescere bambini che sappiano sempre fare la pace. Discutere per un buon motivo va bene, ma bisogna sempre sapere quando sia il momento migliore per fermarsi, chiarirsi, aprire il proprio cuore, stringersi la mano e proseguire insieme nel cammino. I bambini della scuola dell’infanzia di Joppolo manifestano la pace con la felicità nel cuore.

 

Scuola dell’Infanzia di Joppolo